L’ Aloe Vera, la pianta che fa miracoli.

Da oltre cinque millenni, l’aloe è considerata una pianta magica, capace di risolvere tutti i mali umani.

Gli antichi romani sfruttavano l’Aloe per le sue proprietà cicatrizzanti: era utilizzato sotto forma di balsamo lenitivo e cicatrizzante per il trattamento delle ferite di guerra dei soldati. Veniva utilizzata per i disturbi di stomaco, per accelerare la guarigione delle ferite, per il mal di testa, per i problemi di stipsi, per le irritazioni cutanee e addirittura per la calvizie.

I Maya utilizzavano l’Hunpeckin-ci (l’Aloe, appunto) per contrastare il mal di testa.

Cerchiamo allora di far luce sulle reali potenzialità terapeutiche attribuibili a questa pianta di grande interesse popolare.

Tutte le proprietà presenti nell’Aloe, come Mucopolisaccaridi, Oligoelementi, Steroidi e Antrachinoni, vitamine A-B1-B2-B3-B12-C-E, diversi minerali tra cui calcio, fosforo potassio, ferro, sodio, magnesio e zinco, enzimi metaboloci e digestivi, acemanno, bioflavonoidi, permettono a questa pianta straordinaria di essere definita “la regina delle piante terapeutiche esistenti sulla Terra”.

Il gel fresco racchiuso nelle foglie carnose dell’Aloe vera ha un effetto rigenerante sui tessuti. L’uso topico del gel di aloe vera è particolarmente efficace nei casi seguenti:

  • Infiammazioni e dermatiti: l’aloe ha un potente effetto antidolorifico e antinfiammatorio.
  • Escoriazioni e ferite: l’aloe vera stimola e accelera la rigenerazione delle cellule dei tessuti danneggiati, favorendone così la cicatrizzazione.
  • Eritemi solari e ustioni lievi: l’effetto lenitivo e rinfrescante dell’aloe vera dà sollievo alle scottature e stimola il rinnovamento della cute.
riza.com


Mentre il succo di Aloe Vera offre numerosi benefici legati al benessere fisico del nostro organismo. Ecco quali sono i più importanti:

1) Aloe Vera da bere depura l’organismo

Il succo di Aloe Vera è un potente antiossidante e disintossicante e ci aiuta a depurare l’organismo e a eliminare le tossine. Per godere al massimo della sua azione benefica, va bevuto nelle dosi consigliate al mattino a stomaco vuoto ed a metà pomeriggio, quando siamo a digiuno e riusciamo più facilmente ad assimilare tutte le proprietà di questo alimento.

2) Protegge il cuore e l’apparato cardio-circolatorio

L’Aloe Vera da bere regola i livelli di HDL (colesterolo buono) riduce il livello di trigliceridi, lo zucchero nel sangue e la pressione arteriosa, tutte azioni di fondamentale importanza per preservare la salute del cuore e del sistema cardio-circolatorio. Il succo di Aloe, inoltre, contiene l’arginina, un amminoacido che interviene nella produzione di monossido di azoto, un gas che aiuta il nostro organismo a mantenere i vasi sanguigni dilatati per una corretta circolazione.

3) Rafforza il sistema immunitario

Bere succo di Aloe Vera ha un’azione importante e benefica per il sistema immunitario grazie alle vitamine e ai sali minerali contenuti nel succo. Nei cambi stagione o durante periodi particolarmente stressanti, può essere un valido aiuto per prevenire malattie e rinforzare il nostro organismo.

Ricordiamoci, però, di verificare sempre la provenienza dell’Aloe e di utilizzare solo prodotti certificati (come per esempio la certificazione ebraica Kosher, il marchio Halal, Cruelty free). E, importante, che non contengano aloina.

Un ultimo consiglio: il succo di Aloe Vera bevuto da solo non ha un buonissimo sapore. Associarlo all’ananas o al limone e zenzero in gustosi centrifugati di frutta e verdura potrebbe essere un’idea per berlo con più gusto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑