L’OCCASIONE DELLA VITA ? 

E’ curiosa, la vita. Qualche volta basta un attimo per cambiare le tue prospettive, stravolgere le tue abitudini o aprirti nuove strade. Oppure,  al contrario, per chiudertele, a volte con garbo altre no.

Questione di fortuna, si dice, ma anche di prontezza di riflessi, perché molte volte la sfiga è il solo modo che troviamo per giustificare la nostra pigrizia. Così è, per esempio, quando anche un semplice squillo telefonico può fare la differenza, o, come oggi più probabile, il suono familiare di un whatsapp in arrivo. 

Immaginatevi, allora, la classica scena di un vecchio amico che ti chiama per dirti che ha trovato un modo per guadagnare bene lavorando in un ambiente piacevole, senza troppi vincoli di orario e, addirittura, pagando poche tasse.

Risultati immagini per uomo sorpreso vettoriale

Una pacchia, potreste pensare, oppure la solita bufala del fenomeno di turno che ha scoperto l’America …

Questo mi è capitato, quando al telefono una buona amica ha cominciato parlandomi di nuove opportunità di lavoro, buoni guadagni e di un lavoro senza rischi , salvo poi iniziare  a parlare di prodotti commerciali, di benessere, di cellule staminali e di creme di bellezza.

Siamo alle solite, ho pensato. Come può interessare tutto questo ad una persona che ha fatto il duro manager d’azienda per molti anni, a uno che nella sua vita non ha mai venduto nemmeno una vecchia bici su eBay ?

Tutto vero, ma il bello è venuto fuori dopo. 

Il fatto è che, pochi giorni dopo questa scenetta, la stessa persona ha avuto la brillante idea di invitarmi ad una serata in cui, diceva lei, la proposta di cui mi aveva accennato sarebbe stata presentata in maniera più ampia e dettagliata.

La pigrizia suggeriva di lasciar stare, di rimanere nella buona vecchia “confort zone” (così la chiamano, oggi, i motivatori) a portare avanti la solita routine in attesa del week end in montagna.

Invece no, quella volta la curiosità ha avuto il sopravvento. Eccomi allora, seduto in maniera neanche troppo comoda sulle sedie del classico albergo di periferia, ad ascoltare un tizio che parla. Di metodi di lavoro che ti cambiano la vita, di prodotti commerciali fantastici, di possibilità da prendere al volo e di tanto altro ancora.

E’ di lì che tutto è iniziato.

E’ che quel tizio parlava davvero bene, tranquillo, suadente il giusto, chiaro nella sua esposizione e, occorre ammetterlo, convincente. Soprattutto, con la sua testimonianza diretta, credibile nel raccontare come un’opportunità come quella che stava adesso offrendo ad altri, a lui la vita gliel’aveva cambiata davvero. 

E’ stato allora che mi sono guardato attorno, ho guardato i presenti e mi è venuto fuori, a tradimento, il pensiero che non ti aspetti. Se ce la fanno loro, mi sono detto, perché non ce la posso fare anch’io ? Sono forse meno abile ? In fondo, ne ho già viste tante, cosa sarà mai …

E’ questa la constatazione che lì per lì mi ha confortato, tanto che ho continuato ad ascoltare con un interesse nuovo, anche quando il relatore ha cominciato a parlare di guadagni, di tassazione ridotta e di poca burocrazia, manco fossimo, adesso sì, in America…

Immagine correlata

Questo è il modo in cui ho scoperto il Network Marketing, forse la forma di distribuzione commerciale più furba del mondo. Moderna per natura, pur se le sue radici affondano in tempi ormai lontani, e attuale, per l’importanza che dà alle persone ed ai modi che queste hanno per mettersi in contatto fra loro. 

Oggi di reti ci viviamo. Praticamente ci siamo sempre, in rete, e fare rete è uno dei mantra professionali più in voga.  Solo che, troppo spesso, sono le reti che usano noi e non viceversa, a tutto beneficio di chi queste diavolerie le ha create e ci sta pure facendo i miliardi. 

Perché, allora, non proviamo noi ad usarle per il nostro di beneficio, una volta ogni tanto ? Proprio questo è il trucco che rende il Network Marketing così moderno. 

E farne un lavoro da prendere sul serio, un’occupazione che, come tutti i lavori seri,  richiede impegno, capacità ed attributi ma che ripaga molto bene quelli che sono capaci di farlo bene, con denaro, libertà e bella vita.  Un lavoro in cui fare rete diventa una buona abitudine, condividere un convincimento la chiave del successo, ma, non dimentichiamolo, disporre di un’azienda affidabile alle spalle la garanzia di ottenere buoni risultati. 

Forse per questo, non tutto il Network Marketing è oro, non tutto quello che ti propongono è buono a priori e nulla è così facile come molti, forse troppi, te lo dipingono. All’entusiasmo, insomma, meglio aggiungere un po’ di buon senso e, come Ulisse, diffidare delle sirene e tapparsi le orecchie. Tenendo però gli occhi bene aperti, pronti ad individuare le opportunità vere e cogliere le prospettive. 

Facile ? no di certo, ma qualcuno può aiutarti.

Le persone serie, per esempio, quelle in grado di stimolarti e lanciarti nuove proposte senza, per questo, essere disponibili a venderti al miglior offerente ed a buttarti allo sbaraglio per quattro soldi. 

Difficili da trovare? Forse sì, ma esistono. Basta cercarle.

Che è, esattamente, ciò che stiamo facendo noi di Kaeru Ki. Ci stiamo dando da fare, a trovare persone serie con le quali procedere e ad offrire loro supporto e collaborazione per sviluppare, insieme, nuovo business. Molti li abbiamo già incontrati e molti contiamo di incontrarli presto, la strada è segnata …

Per questo vi diciamo, senza tanta enfasi ma con il giusto entusiasmo, che, se vi interessa lavorare con noi, se siete tentati dalla prospettiva di una nuova sfida, di migliorare la vostra condizione economica e di trovare nuovi amici, questo è il momento giusto per farlo. 

Fatecelo sapere, il nostro indirizzo ormai lo conoscete.

E, comunque, se poi vi parleremo ancora di lavoro serio, di buoni guadagni e di bassa imposizione fiscale, sappiate che è tutto vero, e facilmente verificabile. Almeno con noi …

Basta provare.

Risultati immagini per immagini persone felici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑