Affondi in movimento

Oggi andremo a vedere gli affondi in movimento (o in camminata).

Gli affondi in movimento servono principalmente ad allenare la parte inferiore del corpo, glutei, gambe e cosce.

L’esercizio viene eseguito “camminando”: il movimento aggiunge
instabilità all’esecuzione, sollecitando di conseguenza anche i muscoli stabilizzatori, gli addominali, i paravertebrali e i fissatori di anca.

Esecuzione :

  1. Partire da una posizione eretta (la distanza tra i 2 piedi deve essere uguale alla distanza tra le anche)
  2. portare avanti la gamba destra (come per fare un lungo passo), flettendo il ginocchio a 90°, e contemporaneamente flettendo il ginocchio della gamba sinistra (quella che è rimasta ferma) fino a farlo quasi sfiorare il terreno formando un angolo di 120°.
    E’ importante rispettare le linee dell’esercizio dell’affondo per evitare traumi alle ginocchia (il ginocchio della destra non dovrà andare oltre la linea della punta del piede).
  3. Da questa posizione, risalgo spingendo verso il basso con la gamba destra e contemporaneamente indietro con i glutei, fino a tornare nella posizione eretta. Il movimento è un estensione di ginocchio accompagnata ad un estensione di anca. Questo movimento
    permette alla gamba sinistra di avanzare creando la camminata.
  4. Ripetere l’affondo con l’altra gamba e via così per 20 volte (ovvero 10 ripetizioni per gamba) per almeno 4 serie.
  5. L’esercizio può essere eseguito anche con l’ausilio di due manubri tenuti in mano altezza bacino (in questo caso quindi vengono coinvolti anche i deltoidi laterali, il sovraspinato e il trapezio) oppure di un bilanciere appoggiato sulle spalle. Man mano che il sovraccarico
    aumenta i muscoli addominali e obliqui devono stabilizzare il tronco.
Risultati immagini per affondi in movimento

Se eseguito correttamente e con costanza, questo esercizio vi consentirà di ottenere dei glutei di “marmo”!

Buon allenamento

https://alessandro19.jeunesseglobal.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑