Perché Kaeru Ki?

Adorabile rana, regina della trasformazione e dell’adattabilità: attraverso
metamorfosi continue, da ovetto ad anfibio adulto, fra acqua e terra, si tuffa allegra in acque stagnanti e cieche. Schiamazza, colorata e brillante: ogni istante un salto, un cambiamento!

“KAERU”, rana, in giapponese si pronuncia come “RITORNO”: le sue statuette sono vendute nei templi, per augurare un buon ritorno a casa.
La nostra casa, noi stessi: ecco di cosa parlerà KAERUKI, di noi!
“KI” è il vapore che sale dal riso in cottura e significa spirito, energia vitale; il KI è l’equilibrio tra yin e yang, le energie opposte che si completano vicenda.

Come rane coraggiose, dobbiamo tuffarci in noi stessi, vivere il cambiamento, camminare verso equilibrio, benessere e serenità!

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: